Tata Tech


The Fantastic WP: Qual è il punto di forza di Tata Tech?

Tata Tech: Sicuramente la semplicità! Rendere semplici e divertenti anche quegli argomenti che a prima vista sono noiosi o addirittura che fanno paura (come fare un acquisto online).

The Fantastic WP: Cosa vi ha spinto ad intraprendere questo progetto? E come è nata l’idea Tata Tech?

Tata Tech: Entrambe siamo quella persona in famiglia che tutti chiamano per i problemi più vari (dal “si è rotta (!) la stampante” al “ma come faccio a scaricare WhatsApp?”) però l’idea è nata a me (Connie). Ero in vacanza in Djibouti con un gruppo di persone che non conoscevo e tra queste due signore particolarmente curiose hanno cominciato a farmi tantissime domande su come usare meglio il loro telefono: mi hanno anche proposto di farle un vero e proprio corso. Tornata a casa ne ho parlato con Elisa che è stata subito entusiasta dell’idea e da lì una cosa ha tirato l’altro fino ad arrivare all’account Instagram di TataTech, i corsi e così via…

The Fantastic WP: Quali sono i vostri obiettivi futuri con questo ed altri progetti?

Tata Tech: TataTech è per ora un bell’hobby quindi il tempo che gli dedichiamo è ancora limitato: abbiamo comunque  fatto diversi corsi di persona, ci piacerebbe lanciare presto anche i corsi online per riuscire ad arrivare a più persone. Ma le idee, piccole e grandi, non mancano, cerchiamo di adattarci a quello che succede. Adesso, ad esempio, con la crisi data dal Coronavirus stiamo cercando di fare la nostra parte per accelerare sulla digitalizzazione non solo per divertimento ma anche per studio e lavoro.

The Fantastic WP: Come vedi il futuro del lavoro digital per le imprenditrici donne e non?

Tata Tech: Il digital è un’occasione per tutti, ma, per le donne o per chi, più in generale, ha avuto meno privilegi in passato è un’occasione per cercare di colmare, almeno in parte questo divario. Dal potersi formare a distanza e spesso anche gratuitamente, alla flessibilità di tempo e spazio fino alle barriere di ingresso che si sono notevolmente abbassate: tutti questi vantaggi possono sicuramente fare la differenza per le donne che si vogliono lanciare in una nuova avventura imprenditoriale. Basta non aver paura, il peggio che può succedere è dover ricominciare da capo.

The Fantastic WP: Cosa vorresti dire ai tuoi colleghi o aspiranti tali?

Tata Tech: Nel nostro caso, non sappiamo bene chi definire colleghi perché per noi TataTech non è un lavoro, ma per chiunque voglia provare a condividere le proprie passioni o a lanciare un progetto possiamo solo dire: provateci! E’ normale (almeno per noi lo è stato) avere un po’ di vergogna all’inizio, ma vi stupirete dal supporto e dall’entusiasmo che troverete una volta che vi siete messi in gioco.

The Fantastic WP: Parlando del vostro progetto, voi vi occupate anche di formazione: secondo voi quanto e perché è importante che i teen e i ragazzi siano formati sul corretto utilizzo dei social e del web, sia per la vita privata che per il futuro lavoro?

Tata Tech: Il nostro progetto era nato per rivolgersi specialmente alla generazione dei nostri genitori, ma poi abbiamo capito che era perfetto per far parlare diverse generazioni. I millenials sono nati con internet e a volte danno per scontate molte cose. D’altra parte i boomers spesso non si trovano al 100% a loro agio su internet e vorrebbero un libretto delle istruzioni semplice e dettagliato. Noi cerchiamo di creare uno spazio in cui tutti possano imparare qualcosa: i ragazzi più giovani a riflettere un po’ di più sull’impatto che hanno le tecnologie e le persone più adulte a lanciarsi un po’ di più. Noi siamo ancora Millennials ma ci ricordiamo della vita senza internet e quindi sfruttiamo questa posizione a metà per cercare di far parlare insieme chi si trova più lontano anagraficamente.


Maggiori informazioni:

Tata Tech

Tata Tech è un progetto di: Connie D’Innella & Elisa Paravidino